Nonostante i fallimenti delle dottrine sul 1914 e sul 1925, Rutherford continuò a sostenere che la risurrezione terrena stava per iniziare. Nel 1929, autorizzò l’acquisto di Beth-Sarim, una casa in cui Abramo e altri Principi risorti avrebbero potuto alloggiare.

Riguardo Beth-Sarim, il libro Salvezza spiega:

“A San Diego, in California, c’è un piccolo pezzo di terra sul quale, nel 1929, fu costruita una casa, che si chiama ed è conosciuta come Beth-Sarim. Le parole ebraiche Beth Sarim significano “Casa dei Principi”. Lo scopo di acquisire la proprietà e la costruzione della casa è di dare un prova tangibile che oggi ci sono persone che credono pienamente in Dio, Cristo Gesù e nel suo regno e che credono che gli uomini fedeli del vecchio testamento saranno presto resuscitati dal Signore, saranno di nuovo sulla Terra e prenderanno in carico gli affari visibili del Signore. La proprietà di Beth-Sarim è data alla Watch Tower Bible & Tract Society per essere utilizzata dal presidente della Società e dai suoi assistenti al momento e, successivamente, verrà messa a disposizione dei Principi di cui sopra, … anche se i miscredenti la deridono e ne parlano con disprezzo, essa sta lì come testimonianza al nome di Geova; e quando e se i principi ritorneranno e alcuni di loro occuperanno la proprietà, questa sarà una conferma della fede e della speranza che ha indotto la costruzione di Beth-Sarim.” – Salvation (1939) P.311

bethsarim-salvation-1939

Una The Golden Age del 1930 includeva una copia dell’atto di proprietà di Beth-Sarim, mostrando chi ci si aspettava sarebbe vissuto li.

“Sia il concedente che il concessionario sono completamente convinti della testimonianza della Bibbia, che è la parola di Geova Dio, e da prove esterne che il Regno di Dio è ora in corso di stabilimento e che il risultato sarà di benefico per tutti i popoli della terra, che il potere di questo governo e la sua autorità sarà invisibile agli uomini, ma che il regno di Dio avrà rappresentanti visibili sulla Terra che saranno incaricati degli affari delle nazioni sotto la supervisione del capo invisibile, Cristo. Tra coloro che saranno quindi i rappresentanti fedeli e governatori visibili del mondo ci saranno Davide, che una volta era il re d’Israele, Gedeone, Barac, Sansone, Jepthai, Giuseppe, ex sovrano d’Egitto, e Samuele il profeta e altri uomini fedeli nominati con approvazione nella Bibbia in Ebrei capitolo 11. LaWatchtower Bible & Tract. Society detiene questa proprietà per l’uso di uno o tutti gli uomini sopra menzionati come rappresentanti del regno di Dio sulla Terra e tali uomini devono avere il possesso e l’uso di detto immobile precedentemente descritto nel modo che ritengano adeguato per il miglior interesse del lavoro in cui sono impegnati. Chiunque prenda possesso di detti locali deve prima dimostrare e identificarsi agli ufficiali della Società come persona descritta in Ebrei capitolo undici e in questo atto.” – Golden Age 1930 Mar 19 pp.400,401

 Nel 1931, il The Messenger conteneva un articolo su Beth-Sarim, con alcune foto interessanti, tra cui Rutherford seduto davanti al caminetto.

bethsarim-fireplace

rutherford-bethsarim

Clicca qui per una scansione di 17MB del Messsenger del 1931

L’immaginazione di Rutherford sul fatto che Geova stesse per risuscitare i Principi e farli vivere in California condivideva il punto di vista america-centrico di religioni simili, come i Mormoni. Nel 1942 la “Casa dei Principi” fu venduta, rivelando come falsa quindi l’affermazione per cui questa proprietà sarebbe stata “perennemente” e “per sempre a disposizione dei suddetti Principi”. Perché il consiglio di amministratori della Watchtower decise di vendere Beth-Sarim? La Torre di Guardia del 15 dicembre 1947 spiegava:

“Ha pienamente raggiunto il suo scopo e ora è solo un monumento piuttosto costoso da mantenere. La nostra fiducia nel ritorno degli uomini dei tempi antichi che il Re Gesù Cristo farà principi su tutta la terra (non solo in California) è basata non su quella casa, Beth-Sarim, ma sulle promesse della Parola di Dio.”

Il libro Proclamatori contiene una delle pochissime menzioni di Beth-Sarim dal 1950. La dichiarazione fa sembrare che fosse stata acquistata prevalentemente per la salute di Rutherford.

“Casa dei Principi – Il fratello Rutherford ebbe un grave caso di polmonite dopo il suo rilascio dall’ingiusta prigionia nel 1919. Da allora in poi, ha avuto un solo polmone funzionante. Nel 1920, sotto il consiglio di un medico, è andato a San Diego, in California, e il medico lo ha esortato a trascorrere quanto più tempo possibile là. Dal 1929 in poi, il fratello Rutherford ha trascorso gli inverni a lavorare in un residence di San Diego, chiamato Beth-Sarim. Beth-Sarim è stato costruito con i fondi diretti a tale scopo. L’atto, che fu pubblicato per intero nella The Golden Age del 19 marzo 1930, trasmetteva questa proprietà a J. F. Rutherford e, successivamente, alla Società Watchtower” – Testimoni di Geova – Proclamatori del Regno di Dio p.76

Questa descrizione potrebbe non essere così lontana dalla verità. Rutherford passava l’estate in Europa e svernava a Beth-Sarim. Mentre infuriava la Grande Depressione lui possedeva due Cadillac di lusso. Era ben noto per l’uso smodato di alcol, pubblicando pure un articolo contro il proibizionismo nella Torre di Guardia del 1 novembre 1924 pp.323-326. Anche se è possibile che Rutherford credesse nei propri insegnamenti che la fine sarebbe arrivata durante la sua vita, l’acquisto di Beth-Sarim era tanto a proprio vantaggio come quello dei Principi risorti.

beth-sarim-pond-rutherford

rutherford_cadillac

rutherford-booze

Beth-Shan

Una seconda proprietà poco citata fu acquistata vicino a Beth-Sarim e fu chiamata Beth-Shan. L’unica menzione nella letteratura Watchtower del tempo si può trovare nella Consolation 27 maggio 1942 p.3

“Il giudice ha deciso di continuare il caso in modo che il nuovo sito potrebbe essere portato davanti alla Commissione di Progettazione … il secondo progetto è un luogo adatto per la sepoltura …. La Commissione di Progettazione, che ha discusso per più di due settimane, indagando sul sito, è stata trascinata davanti al tribunale e ha negato la seconda richiesta per un cimitero …. la nuova posizione per la sepoltura è quasi al centro della proprietà conosciuta come Beth-Shan, che è di circa 75 acri, annessa a Beth-Sarim, ma separati da una larghezza di mezzo miglio di canyon. Questa struttura, appartenente pure alla Watchtower, ha una grande abitazione e alcune più piccole annesse, comprende alcuni alberi da frutto e altre parti coltivate in aggregato di circa sette acri, circa 65 acri di terreno non reclamato, troppo ripido, o rocciosi, inaccessibile per lo sviluppo …. il Giudice Rutherford, in una discussione prima della sua morte, aveva detto che come seconda scelta avrebbe voluto essere sepolto da qualche parte in questi acri di bosco. In questo modo tutte le obiezioni fatte per quanto riguarda il primo sito in prossimità di Kensington Heights potrebbero essere rimosse per questo nuovo sito, per il quale è stato chiesto che sia concesso solo un cimitero di dieci piedi quadrati. Il sito è anche inaccessibile se non da una strada privata a mezzo miglio di distanza e chiuso da un cancello.”

Anche se Consolation discute di Beth-Sarim per quanto riguarda il desiderio di Rutherford di essere sepolto lì, il titolo di proprietà recita:

“PERTANTO il titolo di detto immobile viene concesso per l’uso e beneficio delle seguenti persone, i cui nomi compaiono nella Bibbia nel libro di Ebrei, capitolo undici, versi 1-40, vale a dire: Abele, Enoc, Noè, Abramo, Isacco, Giacobbe, Sara, Giuseppe, Mosè, Rahab, Gedeone, Barac, Sansone, Jefte, David, Samuele.”

Sembra che Beth-Shan abbia avuto un triplice scopo: ospitare i Principi, essere un luogo di sepoltura per Rutherford e fornire protezione durante l’Armageddon. Si sparse la voce che a Beth-Shan fosse stato costruito un rifugio antiaereo. Questo fu categoricamente negato in una Torre di Guardia del 1940.

“Alcune persone inaffidabili sono responsabili della circolazione di una notizia per cuiBeth-Sarim sia in fase di ampliamento come luogo di sicurezza e che questo è stato costruito dalla Società. Non c’è assolutamente una parola di verità in questa notizia. Coloro che sono interessati alla Teocrazia farebbero meglio a far circolare il messaggio del regno, piuttosto che false immaginazioni degli altri.” – La Torre di Guardia del 1 giugno 1940 p.162

L’affidabilità del rapporto della Watchtower è discutibile, dato che sosteneva che la voce riguardasse Beth-Sarim, non Beth-Shan, evitando quindi di rispondere alla notizia se Beth-Shan contenesse o meno un rifugio antiaereo.

Sepoltura di Rutherford

Rutherford voleva essere sepolto a Beth-Sarim o Beth-Shan. Alla morte di Rutherford, Knorr e la Società Watchtower si rivolsero ad un tribunale nel tentativo di ottenere il permesso di seppellire Rutherford a Beth-Sarim. Come mostrato nella Consolation 27 maggio 1942 qui sotto, questo aveva a che fare con la fantasiosa idea di Rutherford nel ritorno del “Re d’Oriente” a Beth-Sarim e la sua necessità di essere rivolto verso “il sole che sorge” durante quel ritorno. Knorr perse la causa, ma la sua azione rinviò la sepoltura di Rutherford per tre mesi e mezzo dopo la sua morte.

g42_rutherford_burial

judge-rutherford-smirk

 

 

Fonte del materiale: http://www.jwfacts.com/watchtower/bethsarim.php

Annunci