Aspettare Geova

wait-jehovah-image.jpg

André è stato uno zelante Testimone di Geova per oltre 30 anni. Era sposato con una “sorella” meravigliosa e hanno avuto tre figli insieme. Tuttavia, ad un certo punto, le cose iniziarono a cambiare per André. Iniziò ad avere dubbi. La sua relazione con Geova iniziò a vacillare. Alla fine lui, insieme a sua moglie e ai suoi figli, smisero di assistere alle adunanze.

Dopo aver “lasciato Geova”, André e sua moglie si separarono consensualmente e ora condividono la custodia dei figli. Dopo essere stato fuori dall’organizzazione per tre anni, un Anziano, che una volta era vicino ad André, lo contattò telefonicamente per cercare di incoraggiarlo a tornare a Geova. Ecco il resoconto di André di quella conversazione.

Continua a leggere

Annunci

Come faresti a saperlo?

Traduzione del video del fondatore di JWSurvey

Ciao. Questo video è per quei Testimoni di Geova che potrebbero essere capitati su questo canale, o magari danno uno sguardo di tanto in tanto, e potrebbero essere interessati a sapere quello che persone come me, ex credenti come me, hanno da dire. Ho una domanda per te, visto che sei qui, e la domanda è: “Come faresti a saperlo?”

Ipoteticamente parlando, se… SE la tua religione fosse falsa, se l’organizzazione Watchtower si rivelasse essere una corrotta, abusante, ingannevole organizzazione, come faresti a saperlo, da quale fonte riusciresti a ricevere una tale informazione?

Continua a leggere

Come lasciare tuo marito con la benedizione di Dio in 3 semplici mosse

banner.png

By Ex-JW Sisters

In un precedente articolo avevo discusso dei tre motivi per cui la Watchtower consente la separazione dal coniuge. Ho pensato molto a questo dopo averlo scritto e credo che valga la pena spendere un po’ più di tempo sull’argomento, in quanto fa luce su come vengono considerate le donne all’interno dell’organizzazione.

Per riassumere, i tre motivi sono:

  • Adulterio
  • Il coniuge non provvede materialmente alla famiglia
  • Il coniuge mette a seriamente a rischio la tua spiritualità

Continua a leggere

Perchè non voglio distruggere la Watchtower

Kcj48ABcq-300x278Riproponiamo alcuni articoli di interesse comune che magari sono passati inosservati o a beneficio dei nuovi lettori del blog.


By Covert Fade

Io non voglio far cadere la Watchtower Bible and Tract Society.

Questo potrebbe sorprendere alcuni di voi. Se sei un Testimone di Geova che sta leggendo questo articolo, ti potrebbe essere stato detto che i cosiddetti “apostati” non desiderano altro che distruggere la tua organizzazione e cancellare la tua religione dalla faccia della terra.

Se sei un ex TdG, potresti pensare che qualcuno che passa così tanto tempo a criticare il comportamento e le politiche della Watchtower debba avere la totale distruzione di questa religione come scopo ultimo.

Beh, non è così.

Credo che la libertà religiosa sia un diritto umano fondamentale e che ognuno dovrebbe essere libero di credere in quello che vuole. Non sono d’accordo con praticamente ogni dottrina insegnata dai Testimoni di Geova, ma difendo fermamente il loro diritto di credere.

Ma traccio una linea, tuttavia, quando le dottrine religiose chiamano direttamente in causa dei comportamenti che diventano dannosi.

Continua a leggere

14 versi biblici che contraddicono l’ostracismo praticato dai Testimoni di Geova

Screen-Shot-2018-08-24-at-20.22.27-300x300.pngI Testimoni di Geova vengono generalmente considerati persone amichevoli, educate e rispettose della legge. Per un “esterno” è difficile immaginare un Testimone di Geova rude, offensivo o crudele.

Sebbene i Testimoni abbiano qualità per lo più ammirevoli come singoli individui, la leadership della religione sta attualmente affrontando un sempre più intenso scrutinio per alcune delle sue pratiche più inquietanti, specialmente quella dell’ostracismo verso gli ex membri.

Quando chiedi ad un Testimone di Geova informazioni sul trattamento che la sua religione riserva agli ex membri (disassociati o dissociati), ti verrà in genere data una risposta simile a questa: “Facciamo questo come atto di disciplina amorevole in obbedienza ad un comando di Dio“.

Quelli che ricevono tale trattamento risponderanno a ciò sottolineando che l’ostracismo al punto di non parlare con qualcuno è tutto fuorchè un’azione “amorevole” e questo tipo di comportamento ha spinto alcuni alla depressione e addirittura al suicidio.

Ma che dire del fatto che l’ostracismo sia “un comando di Dio?”

Quando si consultano le Scritture si scopre che la giustificazione biblica che la Watchtower usa per la sua politica dell’ostracismo è alquanto scarsa. In effetti, in questo articolo analizzerò 14 passi biblici che mettono in dubbio o contraddicono categoricamente questa controversa regola.

Prima di elencare questi versetti, forse sarebbe utile passare in rassegna i versetti biblici comunemente utilizzati a sostegno dell’ostracismo, insieme ai motivi fondamentali per cui ritengo che questi siano applicati in modo scorretto.

Continua a leggere

Protesta contro la Watchtower tra le notizie del programma W5 in Canada

images.pngBY SPIKERAYNOR

Diversi mesi fa, ho scritto un articolo con Joel Martz intitolato “A Gathering for Healing“. In quell’articolo, invitavamo tutti coloro che erano interessati a venire con noi a Warwick, New York, dove volevamo far luce su alcune delle pratiche più distruttive della Watchtower e permettere ad alcuni di condividere la loro storia. Abbiamo invitato il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova ad essere presente attraverso una lettera aperta. Tuttavia, anche se nessuno del Corpo Direttivo si è presentato, molti altri lo hanno fatto, incluso il giornalista investigativo Avery Haines, del programma televisivo canadese W5, e la sua troupe. Parker Brian – “The Fateful Slave” su YouTube – ha dato un grande contributo per attirare l’attenzione dei media. Joel Martz, Gilbert Gonzalez e numerose altre persone hanno contribuito notevolmente agli sforzi per organizzare questo evento.

Il 4 novembre 2017 ci siamo incontrati tutti a Warwick NY, anche se soggiornavamo in alcune città del New Jersey. Io sono arrivato la sera prima, che era un venerdì, e molti altri sono arrivati ​​molto prima di me. Molti di noi si conoscevano già grazie alla nostra attività su YouTube nel mettere in guardia le persone su ciò che la Watchtower insegna veramente. Incontrarsi per la prima volta faccia a faccia è stato come incontrare vecchi amici che conosci da molto tempo. La ragione di ciò è che tutti noi abbiamo condiviso un’esperienza traumatica simile nelle nostre vite, anche se alcuni di noi hanno vissuto un trauma molto più grande di altri.

Suppongo che questo faccia sorgere due domande. In primo luogo, qual è stata questa esperienza traumatica e, in secondo luogo, perché è stata traumatica? Entrambe sono domande valide e, in quanto tali, cercherò di rispondere meglio che posso. Il trauma che condividevamo è duplice: in primo luogo quello di essere stati Testimoni di Geova e, in secondo luogo, il trauma di aver lasciato i Testimoni di Geova.

Continua a leggere

Ostracismo, depressione e la Scappatoia per l’Armageddon la causa di un tragico omicidio/suicidio

ls-300x225.jpgIl 16 febbraio 2018, Lauren Stuart ha sparato e ucciso suo marito e i suoi due figli prima di rivolgere l’arma contro se stessa.

La tragedia, che ha avuto un ampio eco mediatico, ha scioccato la comunità di Keego Harbor, Michigan, negli Stati Uniti, e sembrava poco chiara all’inizio.

Lauren era una personal trainer e una modella con una famiglia e tutta una vita davanti. Non c’era apparentemente alcuna ragione per questo tragico omicidio / suicidio.

Tuttavia, con il passare del tempo, sono stati resi disponibili al pubblico ulteriori dettagli sulla vicenda. Stuart e la sua famiglia erano stati Testimoni di Geova, ma avevano lasciato la fede più di dieci anni fa per un certo numero di disaccordi dottrinali, come il loro desiderio di mandare i figli all’università, qualcosa che la religione ha scoraggiato sempre più insistentemente negli ultimi anni.

Come risultato della loro scelta di lasciare questa religione, sono stati completamente evitati da tutti i loro familiari e amici Testimoni di Geova, una politica esplicita di questa organizzazione. Come si può chiaramente dimostrare leggendo la letteratura dei Testimoni, chiunque venga Disassociato (rimosso dall’essere un membro della religione) o si Disassoci (scelta volontaria di lasciare la religione) deve essere completamente e totalmente evitato.

Continua a leggere