NEWS: Il Report governativo australiano condanna le politiche di gestione di abusi dei Testimoni di Geova

arcLe critiche ai Testimoni di Geova e ai loro vari regolamenti, dalla gestione dei casi di pedofilia alla proibizione di procedure mediche come le trasfusioni di sangue, hanno portato a una campagna “diffamatoria” nei confronti degli oppositori alle politiche dei Testimoni.

Coloro che dissentono, gli ex membri di questa religione, vengono bollati come “apostati mentalmente malati“nelle pubblicazioni dei Testimoni.

Continua a leggere

Annunci

JWorg: Non-Profit a scopo di lucro

screen-shot-2016-11-21-at-10-10-02-300x264Di William H. Bowen

I Testimoni di Geova sono una piccola religione, ma una delle più ricche al mondo. Con poco più di 8 milioni di membri, riescono a spremere, secondo le stime, ben più di due miliardi di dollari in donazioni su base annua. L’organizzazione possiede circa 50 miliardi di dollari di proprietà immobiliari in tutto il mondo, mentre rivendica il proprio status di ente religioso senza scopo di lucro e beneficia di agevolazioni fiscali.

Una tipica religione esentasse deve fare opere di carità per poter usufruire del vantaggio di non pagare le tasse che supportano l’economia locale e i cittadini in generale. Molte organizzazioni religiose hanno mense per i poveri, rifugi per i senzatetto, organizzano trasporti internazionali di aiuti alimentari per i paesi del terzo mondo, solo per citare alcune di queste iniziative. Molte volte, quando ci sono disastri, le chiese locali vengono messe a disposizione come centri sociali e donano migliaia di dollari per aiutare chi è nel bisogno. Queste opere sono la base per avere lo status di organizzazione non-profit, dato che l’organizzazione che riceve questo status si impegna a restituire qualcosa di caritatevole alla comunità.

Che cosa fanno i Testimoni di Geova per guadagnarsi il loro status di esenzione fiscale? Niente di tutto questo!

Continua a leggere

I Testimoni di Geova non hanno affezione naturale

2-20161119120352

Nessun “vero Dio” cercherebbe di dividere una famiglia

Se i non-ispirati leader della Watchtower dicessero che non è più necessario ostracizzare i familiari disassociati, i Testimoni di Geova protesterebbero? No, anzi, ne sarebbero sollevati. Quindi chi stanno seguendo in realtà? Comandi di uomini o le parole di Dio?

Nella Bibbia ci sono molte previsioni e speculazioni sul tempo della fine. Una previsione, che troviamo in Romani 1:31 e 2 Timoteo 3:3, è che gli uomini sarebbero stati “senza affezione naturale”. Tenendo questo in mente, è difficile immaginare un affetto più forte di quello provato da una madre per il proprio figlio. E’ quindi, forse, con un’ironia quasi poetica che i Testimoni di Geova, una religione convinta che stiamo vivendo nel “tempo della fine”, incoraggino attivamente ad ostracizzare i propri familiari, pratica che porta alla distruzione dell’affetto naturale.

Continua a leggere

Come una sanguisuga si nutre della linfa vitale della Watchtower

watchtower_leech6Poiché le sue invisibili [qualità] …  si vedono chiaramente fin dalla creazione del mondo, perché si comprendono dalle cose fatte … ” – Romani 1:20

Nella Scrittura citata sopra, la Bibbia ci informa che le qualità del Creatore si vedono chiaramente dalle “cose fatte” (cioè dalla realtà del mondo naturale che ci circonda). In realtà, si tratta di una delle scritture preferite dai Testimoni di Geova, da citare quando incontrano un ateo.

Prendiamo questo versetto come nostra scrittura base e vediamo se le “cose fatte” supportano le qualità che la Watchtower attribuisce al suo dio, Geova.

Continua a leggere

La Commissione Reale Australiana mette la Watchtower di nuovo sotto il microscopio

15042176_1119678438101063_708820552293553489_o-300x183Il Luglio del 2015 ha visto la Watchtower Bible and Tract Society affrontare uno degli eventi più controversi e scioccanti della sua storia:

Case Study 29

Parte della Australian Royal Commission into Institutional Responses to Child Sexual Abuse, il Case Study 29 era un’indagine approfondita sulle politiche della Watchtower per quanto riguarda l’affrontare le accuse di abuso sessuale su minori tra i suoi fedeli.

Ciò che è venuto fuori dalle audizioni ha fatto notizia, purtroppo non per ragioni positive. È emerso che, dal 1950, più di 1000 presunti pedofili sono stati segnalati internamente all’organizzazione Watchtower, tuttavia nessuno di questi molestatori è stato segnalato alla polizia, ne da quelli che all’interno della Watchtower avevano una posizione di responsabilità ne persino dalle famiglie o dagli amici di coloro che erano stati abusati. Ciò ha incluso centinaia di casi in cui il molestatore aveva addirittura confessato l’abuso.

E questa statistica scioccante è stato solo l’inizio delle rivelazioni.

Continua a leggere

Il dilemma di un Testimone di Geova – Parte 3 (di 3)

dilemma3Vedrete la Watchtower crollare sotto il peso delle sue stesse parole!

Questa è la terza parte di un articolo in tre parti. Se non l’avete ancora fatto, potete leggere la prima e la seconda parte. In questo, il nostro ultimo capitolo, faremo sul serio e determineremo una volta per tutte chi è il bugiardo. Se restate un po’ con me e mi dedicate un po’ dei vostri sforzi e della vostra mente, entro la fine di questo articolo potrete conoscerete la risposta.

Scopriremo che il nostro compito sarà abbastanza semplice, perché i bugiardi più facili da individuare sono quelli che dicono menzogne abitualmente o hanno una lunga storia di dichiarazioni o scritti falsi. Spesso è possibile scoprirli a contraddirsi da soli, in modo da sapere senza ombra di dubbio che almeno una delle loro dichiarazioni deve essere falsa.

Continua a leggere

Il dilemma di un Testimone di Geova – Parte 2 (di 3)

dilemma2Questa è la seconda parte di una serie in tre parti. Puoi leggere la prima parte, se non l’hai già fatto.

Nella prima parte abbiamo visto come la Watchtower ha ripetutamente affermato che le persone devono esaminare entrambi i lati di una questione al fine di arrivare alla verità. Abbiamo visto come è importante fare questo anche se una delle parti viene etichettata come “bugiardo, progenie di Satana, ecc” Infine, abbiamo visto come la Watchtower abbia confermato che questo metodo per trovare la verità non cambierà mai.

Continua a leggere